.
Annunci online

entromirugge
è solo una storia
27 giugno 2007
piccoli passi
                                   
'Non ti chiedo miracoli o visioni,
ma la forza per affrontare il quotidiano.
Preservami dal timore di poter perdere qualcosa della vita.
Non darmi ciò che desidero,
ma ciò di cui ho bisogno.
Insegnami l'arte dei piccoli passi.'
Antoine de Saint-Exupery



permalink | inviato da entromirugge il 27/6/2007 alle 18:29 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (9) | Versione per la stampa
25 giugno 2007
le finestre

                                 
C'è un tempo, come quello d'estate, nel quale le finestre si aprono, si spalancano, e sembra quasi che aprirle di più, possa incvocare un venticello, una scureggetta, un sospiro, si apre ogni cosa, quelle sopra e quelle di sotto. Nonostatne questa calura dove il meriggio sembra essersi trasferito a mezzanotte, cerco in fondo all'anima. Poi arriverano le foglie danzanti dell'autunno, e le finestre torneranno a chiudersi, a sbattersi...dove sarà a quel punto la mia anima?




permalink | inviato da entromirugge il 25/6/2007 alle 21:59 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa
23 giugno 2007
caldo
IN VISTA DI UN CALDO ANCORA PIU SIGNIFICATIVO CERCO DI ORGANIZZARMI. VOI COME STATE A CALDO? IN GENERE NON DISPIACE, MA NON DISPIACE NEANCHE SENTIRE, MENTRE FA CALDO, IL VENTICELLO SULLA PELLE, LA SCUREGGETTA SULLA SCHIENA....

     



permalink | inviato da entromirugge il 23/6/2007 alle 19:4 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa
17 giugno 2007
O cuore mio


                                

"O cuore mio, non staccarti dal sorriso del tuo Dio,
non errare lontano da lui! Colui che veglia
sugli uccelli,sulle bestie e sugli insetti,
colui che ha preso cura di te quand'eri nel seno
di tua madre, non ti custodirà ora che ne sei uscito?"
Kabir




permalink | inviato da entromirugge il 17/6/2007 alle 21:43 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
13 giugno 2007
Palestina

Terra meravilgiosa, ma quando un popolo è costretto a scappare, ad andare via dalla propria terra, in cerca di un terreno buono dove coltivare la propria famiglia, un terreno dove poter irrigare la speranza...quando si scappa dalla propria terra, non è mai un buon segnale, non solo perchè è un avvertimento politico di pericolo, ma non è un buon segnale per tutta la comunità, non solo quella locale, ma anche quella internazionale.

Il segnale forte è per una politica che fa la politica della politica, cioè che è fortemente autocentrata su se stessa, che parla di se stessa a modello di una neo-televisione che chiude lo sguardo sul mondo ricreandolo all'interno di uno studio televisivo. Un avvertimento forte: scappo, me ne vado, in mezzo a tante fatiche per farlo e con l'amaro in bocca per un 'ingiustizia che si subisce. L'ingiustizia si fa più grave perchè è palese l'evidenza della ragione, eppure si gioca...sulla vita delle persone che ragionano. La violenza poi....quanto sangue, a fiumi, quante ferite aperte: come si ricuciranno! Ciao Palestina, terra di liberta, terra della Parola, terra di Gesù.

 




permalink | inviato da entromirugge il 13/6/2007 alle 1:19 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa
CULTURA
11 giugno 2007
la sapienza

La Sapienza è irradiazione della luce eterna,
specchio tersissimo dell'attività di Dio,
e immagibne della Sua bontà.
Sap 7,26
Oggi m'è presa cos'ì!




permalink | inviato da entromirugge il 11/6/2007 alle 15:12 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa
6 maggio 2007
Mio fratello è figlio unico



Il film è bello da vedere, sopratutto l'interpretazione di Germano (mi dispisace per le fans di Scamarcio, ormai se non cambia un pò, comincia ad essere uguale a se stesso, stessa faccia, espressione, etc...) cosi come Angela Finocchiaro e Popolizio. Germano è bravo perchè è estremamente libero, si trova a suo agio con la macchina da ripresa, è originale, è molto vero, si nota un bel lavoro e ricerca che ha fatto su se stesso e sul personaggio. In alcuni momenti il film commuove, trovo che l'uso della macchina da presa a volte sia poco raffinato, è una storia e non una cronaca! La scena degli "ultimi" a cui verrà data la casa.... Per chi non ha letto "il fasciocomunista" potrebbe essere una buona occasione




permalink | inviato da il 6/5/2007 alle 22:15 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (5) | Versione per la stampa
3 maggio 2007

Parole forti dall'Osservatore Romano, forse eccessive. Quando qualcuno riconosce nelle modalità di espressione di un'opinione un atteggiamemto inopportuno, fuori luogo, non c'è modo migliore per amplicare questa opinione che ribattendo...., si entra nel circo mediatico ed è difficile uscirne fuori. Bisogna essere presenti, e inventare con testa e cuore come fare....magari senza inventarsi ogni volta un nemico.

(il neretto è stato appplicato da entromirugge)

Anche questo è terrorismo
. È terrorismo lanciare attacchi alla Chiesa. È terrorismo alimentare furori ciechi e irrazionali contro chi parla sempre in nome dell'amore, l'amore per la vita e l'amore per l'uomo. È vile e terroristico lanciare sassi questa volta addirittura contro il Papa, sentendosi coperti dalle grida di approvazione di una folla facilmente eccitabile. Ed usando argomenti risibili, manifestando la solita sconcertante ignoranza sui temi nei quali si pretende di intervenire pur facendo tutt'altro mestiere. Ieri, dunque, al tradizionale concerto del 1° maggio, in piazza San Giovanni, uno dei "conduttori" ha tenuto un piccolo comizio nel quale ha mischiato varie cose e varie aggressioni verbali, dando vita ad un confuso e approssimativo discorso sull'evoluzionismo e sui temi della vita e della morte. Tutto questo di fronte a circa 400.000 persone e ad un più numeroso pubblico televisivo. I sindacati ed altri partecipanti alla manifestazione si sono dissociati dalle parole del "conduttore". Eppure resta il fatto che questo personaggio, al quale purtroppo si è costretti a concedere ora un'immeritata notorietà, da qualcuno è stato scelto. E chi l'ha scelto non ha tenuto conto del momento che stiamo vivendo. Le parole del "conduttore" forse sono solo espressione di una sconcertante superficialità. Ma la loro pericolosità non è altrettanto superficiale. Sono di queste ore gli attacchi e le minacce, pesanti, rivolte al Presidente della Cei, l'Arcivescovo Angelo Bagnasco, cui è arrivata l'apprezzata solidarietà del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, che si sta battendo con coraggio anche sul tema degli incidenti sul lavoro. Sono di queste ore anche gli slogan nei cortei inneggianti ai terroristi, i messaggi che appaiono su internet, provenienti da "br" in carcere, un'offensiva che cerca di trovare terreno fertile nell'odio anticlericale. Un odio purtroppo coscientemente alimentato da chi fa del laicismo la sua sola ragione d'essere, per convenienza politica. Lo dimostrano le interpretazioni capziose di discorsi fatti dallo stesso Presidente della Cei, discorsi condotti sempre, come si diceva, in nome dell'amore, in difesa del bene dell'uomo, ragionamenti articolati e argomentati, rivolti a chi ha l'onestà di ascoltarli. Eppure qualcuno li ha forzati per aprire una "guerra" strisciante, una nuova stagione della tensione, dalla quale trae ispirazione chi cerca motivi per tornare ad impugnare le armi, per rivitalizzare organizzazioni che hanno perso su tutti i fronti, primo fra tutti quello della storia. Anacronismi. Come quella presenza sul palco a San Giovanni. Un residuato in mezzo a tanti giovani.

(©L'Osservatore Romano - 2-3 Maggio 2007)




permalink | inviato da il 3/5/2007 alle 17:15 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa
2 maggio 2007
Amministrative Latina



permalink | inviato da il 2/5/2007 alle 23:17 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa
25 aprile 2007
stagione di merli




permalink | inviato da il 25/4/2007 alle 19:13 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa
sfoglia
maggio       

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

blog letto 1 volte